Statistiche

I nostri corsi sono patrocinati da :
SPOPSAM





 

TEST ONLINE QUAM-2

Il Questionario sulle Abilità mentali (QuAM-2)©
di M.Gerin Birsa e A.Bandino (2010)
(Tutti i diritti sono riservati. E' vietato riprodurre il test previa autorizzazione degli autori)

Il Questionario sulle Abilità Mentali di M.Gerin Birsa e A.Bandino (2010) è un test che esamina 8 diversi costrutti: la stima di sé come atleta, la gestione dell'ansia agonistica, l'attenzione e la concentrazione, la capacità immaginativa, la motivazione all'attività sportiva, l'assertività, la gestione dello stress e gli obiettivi da perseguire.
Il test il Questionario sulle Abilità mentali va consegnato agli atleti durante il primo o il secondo incontro del ciclo di Mental Training e ritirato alla fine dell'incontro: il tempo di compilazione si aggira sui 15 minuti.
La valutazione del test “Il Questionario sulle abilità mentali” è di pertinenza dello psicologo e non dell'operatore di psicologia dello sport: il Questionario può essere riproposto (re-test) al termine del ciclo di mental training per constatare se ci sono stati dei cambiamenti significativi nei comportamenti e la resa in gara degli atleti e quali aree necessitino di ulteriori approfondimenti.

Sei uno sportivo? Vuoi conoscere il grado delle tue abilità mentali secondo il nostro test?Allora, in maniera del tutto anonima e gratuita, segui le istruzioni e fai il test: se vuoi saperne di più sul commento automatico che ti forniremo, scrivi a info@psymedisport.com

Le scelte sono Sempre, Spesso, Abbastanza, Raramente, Mai. Cerca di essere aperto ed onesto con te stesso e rispondi ad ogni affermazione.



QUESTIONARIO
|sempre|
spesso|
abbastanza|
raramente|
mai|
1. Il senso di fiducia che mi dà il fatto di essermi allenato a sufficienza mi sostiene
2.Mi sento sciolto e leggero nei miei movimenti durante la gara

3.Riesco a concentrarmi durante la gara

4.Mi piace immaginare me stesso mentre taglio il traguardo o vinco la partita
5.Sono molto motivato a dare tutto me stesso in competizione
6.In gara mi capita di arrabbiarmi con qualche avversario o con qualcuno del mio staff
7.L'attesa della gara mi stressa
8.Sento che il risultato che voglio ottenere è raggiungibile
9.Ho stima di me stesso come atleta
10.Ogni più piccolo imprevisto che capita durante la gara mi innervosisce
11.Mi ritrovo a pensare a cose che non c’entrano con la competizione
12.Prima della gara mi immagino il percorso o le fasi più importanti della gara
13.Ho un carattere tenace e porto a termine quello che mi propongo di fare
14.Di fronte ad una situazione difficile riesco a mantenere la calma
15.Sento che il risultato della gara è imprevedibile
16.Prima della gara pianifico con cura la meta da conseguire
17.Sono sicuro che come atleta ho molto da dare al pubblico
18.In allenamento mi sento tranquillo, mentre in gara l’ansia aumenta
19.I gesti dell’avversario o dell’allenatore della parte avversa mi distraggono
20.Ripensare ai miei passati successi sportivi mi è utile per la gara
21.Cerco sempre di fare del mio meglio e non aspetto che me lo dica qualcun altro
|sempre|
spesso|
abbastanza|
raramente|
mai|
22.In genere non mi arrabbio mai con nessuno in gara
23.Se non ottengo dei risultati mi butto giu'
24.Prima della gara ripasso mentalmente i miei obiettivi
25.Penso di non poter dimostrare nulla di me agli altri come sportivo
26.Quando la situazione in gara si complica inizio ad entrare in confusione
27.La situazione del terreno di gioco (ad esempio è scivoloso) mi distrae
28.Trovo utile immaginarmi il percorso o la scena della gara mezz’ora prima dell’inizio
29.La passione nella mia attività sportiva è fondamentale
30.Reagisco aggressivamente alle scorrettezze dgli avversari
31.Dopo che ho commesso un errore continuo a pensarci
32.Il mio obiettivo è stato definito prima della gara in modo chiaro e specifico
33.Ho ben chiare nella mia mente quali sono le mie capacità a livello tecnico
34.Anche in situazioni difficili riesco a rimanere lucido
35.Mi accorgo che alcuni pensieri negativi diminuiscono la mia concentrazione
36.Mi ritrovo a pensare a come potrei gestire delle situazioni impreviste in gara
37.Trovo sempre nuovi stimoli per proseguire nel mio sport
38.Quando qualcosa non va vado in escandescenze
39.Quando mi sento stanco e scarico non riesco a reagire
40.Durante la gara pensare ai miei obiettivi mi carica
41.Ultimamente faccio progressi modesti ma preziosi

42.Se le cose non vanno come mi aspetto, sudo o il cuore mi batte più forte

43. Sono capace di focalizzare la mia attenzione su un’azione importante
44.Visualizzare un’immagine positiva e rilassante mi aiuta a ritrovare la carica
45.I sacrifici non mi spaventano, poiché il mio entusiasmo mi sostiene
46.Mi capita di aggredire verbalmente l'allenatore, i compagni o lo staff
47.Prima di una gara importante non sento lo stimolo della fame
48. Durante l’allenamento pensare ai miei obiettivi mi stimola


Punteggio
%
commento
Risultato conclusivo

 

 



©2003-2014-PSYMEDISPORT GROUP        @webmaster